(scarica l’allegato)Rimborso importi depurazione e fognatura

acqua_oro_blu(1).jpg(OMNIROMA) Roma, 19 dic – “La battaglia contro l’illegittimità
delle tariffe dell’acqua continua e codici annuncia iniziative
per aiutare i cittadini a chiedere il rimborso delle bollette”.
Così il codici in una nota. “Le ‘giornate del consumatore’
organizzate dal codici partiranno dalla prima metà di gennaio a
Gallicano, Zagarolo, Velletri, Vetralla, Sora e Fiuggi. Con la
sentenza n. 335/2008 la Corte Costituzionale ha dichiarato
l’illegittimità costituzionale dell’articolo 14, comma 1, legge
5 gennaio 1994, n. 36 nella parte in cui prevede che la quota di
tariffa riferita al servizio di depurazione è dovuta dagli
utenti ‘anche nel caso in cui la fognatura sia sprovvista di
impianti centralizzati di depurazione o questi siano
temporaneamente inattivi’. In considerazione della mancanza del
servizio pubblico di fognatura e depurazione nei Comuni i
cittadini non sono tenuti per legge a pagare la ‘tassa’ fognaria
e di depurazione considerata illecita ed illegittima dalla
Sentenza della Corte Costituzionale.
Pertanto, il codici ha predisposto dei moduli al fine di
chiedere il rimborso delle bollette. I consumatori che vogliono
‘auto-tutelarsi’ possono farlo, scaricando il modulo dal sito
www.codici.org”.
DIFFIDA_Utenti_Fognatura.rtf

(scarica l’allegato)Rimborso importi depurazione e fognaturaultima modifica: 2008-12-27T21:52:12+01:00da luigigabriele
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “(scarica l’allegato)Rimborso importi depurazione e fognatura

Lascia un commento