Maltempo: Enel esclude qualsiasi responsabilità.

codici-popup2.jpg


SCARICA IL MODULO

 

Maltempo di Febbraio in 280.000 senza luce,riscaldamento e acqua per 8 giorni

 

Dopo 20 gg di attesa, la risposta dell’azienda ai consumatori è la seguente:

 

Per quanto superfluo, ricordiamo che Enel esclude qualsiasi responsabilità in relazione ai disagi conseguenti allo stato di emergenza, connesso agli eventi meteo.”

 

Dopo 3 settimane di paziente attesa e di sollecitudini da parte di tutte le associazioni consumatori nazionali nel chiedere un chiarimento per evitare le aule dei tribunali, Enel invita le associazioni ad un incontro il 13 p.v. ma anticipa la sua posizione con l’affermazione che: ENEL esclude qualsiasi responsabilità in relazione ai disagi conseguenti allo stato di emergenza connesso agli eventi meteo.

 

Dichiarazione di Luigi Gabriele relazioni istituzionali Codici——————-

 

Per evitare lungaggini politiche e non danneggiare ulteriormente i consumatori che sono stati al freddo e al buio fino a 8 giorni, “sebbene per il Corporate dell’azienda rimanere al freddo e al gelo è come rimanere al caldo estivo”(questa è stata la pubblica affermazione di uno dei massimi dirigenti dell’azienda in un precedente incontro), Codici , “per quanto superfluo”, ritiene di dover “congelare e i interrompere” ogni relazione con la nota società che negli ultimi periodi si sta veramente distinguendo per qualità di servizi nei confronti dell’utenza, dalle più lunghe interruzioni di fornitura ai migliori comportamenti commercialmente scorretti.

Auspichiamo che l’Autorità per l’energia e i magistrati dopo i nostri esposti e segnalazioni, accertino le effettive responsabilità riguardo ai disagi legati al maltempo della prima settimana di febbraio, ma nel frattempo, al fine di tutelare i consumatori, continuiamo con la raccolta delle deleghe per l’ottenimento degli indennizzi automatici, per i risarcimenti presso i giudici di pace e per impostare la prima “Azione collettiva nazionale” del comparto energetico.

Ricordiamo a tutti i cittadini che hanno subito danni derivanti le interruzioni di energia che possono chiedere:

1) l’indennizzo automatico in fattura , viene attribuito automaticamente in bolletta entro il primo ciclo di fatturazione ma è sempre opportuno effettuare la richiesta formale mediante la modulistica reperibile al seguente link Codici modulo danni maltempo.

2)Risarcimento danni per chi vanta danni di gravità maggiore e certificabili(acquisto di nuovi elettrodomestici,caldaie,generatori elettrici,oppure danni fisici e/o morali ) può adire alle vie giudiziarie mediante ricorsi ai GDP. Per assistenza contattare codici.sora@codici.org, oppure codici.lazio@codici.org.

 

Tutte le informazioni sono reperibili sul blog: http://codicisora.myblog.it/

 

Maltempo: Enel esclude qualsiasi responsabilità.ultima modifica: 2012-03-07T11:37:00+01:00da luigigabriele
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento